Gruppo Azione Locale Alta Umbria | 075 9220034 | info@galaltaumbria.it

LE IMMAGINI E I PRODOTTI DELL’ALTA UMBRIA IN VETRINA A VINITALY Verona, 15 – 18 Aprile 2018

da | Apr 19, 2018 | News

Ha avuto un riscontro decisamente positivo la partecipazione dei GAL umbri a Vinitaly 2018. Lo spazio gestito dai Gruppi di Azione Locale all’interno dello stand Umbria si è rivelato una delle aree più animate della prestigiosa manifestazione fieristica.
I seminari incentrati sulle produzioni agroalimentari, le degustazioni a base di prodotti tipici del territorio e le iniziative di promozione dell’immagine della Regione hanno avuto l’effetto desiderato, richiamando all’interno dello stand un numero molto elevato di visitatori incuriositi non solo dai vini ma anche dalle manifestazioni collaterali organizzate dai GAL.

Particolare successo hanno fatto registrare la presentazione della quarta edizione di Only Wine Festival (Città di Castello 28-29 aprile) e la degustazione a base di crescia di Gubbio e mazzafegato dell’Alto Tevere. Anche quest’anno il Festival Only Wine promuoverà le cantine giovani ed emergenti del ricco patrimonio enologico italiano attraverso suggestivi allestimenti nel centro storico di Città di Castello e grazie ad iniziative accattivanti rivolte al pubblico e agli operatori di settore.
La degustazione dei prodotti tipici è stata invece la vera novità della partecipazione a Vinitaly; nel corso della mattina di lunedì esperti di gastronomia e giornalisti di riviste specializzate hanno preso parte ad una degustazione a base di crescia di Gubbio, mazzafegati dell’Alto Tevere (Presidio slow food), tartufo, salse e vini del territorio, il tutto accompagnato dai video della campagna promozionale “Umbria, lasciati sorprendere!” che hanno mostrato le ricchezze storico-culturali dell’Alta Umbria.

Infine nel corso della mattina di martedì la Presidente del GAL Alta Umbria, Giuliana Falaschi, ha incontrato la stampa per presentare le numerose manifestazioni che il GAL sosterrà nel corso del 2018 a partire proprio da Only Wine fino al Festival del Medioevo.
Una esperienza senz’altro positiva – ha dichiarato la Presidente – che dimostra ancora una volta come l’unione faccia la forza. Una piccola regione come l’Umbria per confrontarsi con altri territori ha bisogno di fare sistema ed unire le forze; le eccellenze non mancano e pertanto è importantissimo ottimizzare le risorse disponibili. L’attenzione di personalità importanti che hanno visitato lo stand Umbria, come il Presidente del Consiglio Gentiloni, mostra la grande attenzione per le piccole realtà territoriali e produttive come la nostra.

Parlando dei programmi per il 2018 la Presidente ha ricordato che nelle prossime settimane il GAL, oltre a portare avanti le iniziative di promozione del territorio, inizierà a lavorare sui nuovi bandi rivolti agli enti pubblici e alle imprese.

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest