Gruppo Azione Locale Alta Umbria | 075 9220034 | info@galaltaumbria.it

Via libera agli incentivi nel settore delle energie alternative

da | Lug 13, 2009 | Uncategorized

Previste risorse dal Ministero dello Sviluppo Economico

Sulla prima Gazzetta Ufficiale del 2009, e’ stato pubblicato il decreto del Ministero dello Sviluppo economico che da’ il via libera agli incentivi per la produzione di energia elettrica da parte di piccoli impianti, installati in aziende agricole e stalle, alimentati a biomassa agricola come le colture energetiche, i residui di potature o letame proveniente dagli allevamenti. Il Decreto introduce una tariffa omnicomprensiva di 0,22 euro/kW in ”conto energia” per l’energia prodotta da impianti di potenza inferiore ad 1 Mw alimentate a biomasse e biogas. Viene previsto inoltre un coefficiente di moltiplicazione dei certificati verdi, titoli destinati ad incentivare sul mercato la produzione di energia elettrica da parte di impianti della stessa potenza elettrica. Il testo, anche se sarà necessario un adeguamento delle tariffe, va nell’auspicata direzione di assicurare l’avvio dei necessari finanziamenti al settore agroenergetico. Il mantenimento di un trattamento economico di favore riservato ad impianti di potenza medio-bassa rappresenta inoltre una opportunità per molte imprese agricole.

Per scaricare il decreto clicca qui.

Archivi

Categorie

Pin It on Pinterest